Power Peace Purpose | Proedi Editore
Carrello 0

Power Peace Purpose Rabbi G.

Acquista la tua copia e finanzia la campagna di reclutamento, formazione e diffusione dei Martial Art Therapist di KKC Italia Onlus nei reparti pediatrici degli ospedali italiani


Disponibile in


30 lezioni e 30 esercizi tratti dal programma di arti marziali terapeutiche messo a punto da Rabbi G., fondatore dell’associazione Kids Kicking Cancer.
Uno dei metodi più efficaci per imparare a fronteggiare il dolore la paura e lo stress indotti dalla malattia e dalle difficoltà che la vita ci riserva.
Il metodo è diffuso in 14 città italiane in 20 strutture ospedaliere ed extra ospedaliere a supporto dei bambini pazienti oncologici e cronici grazie all’attività volontaria dei Martial Artist Therapist.

logo-fb   Segui il libro su Facebook


LEGGI UN ESTRATTO

ASCOLTA LA MEDITAZIONE 1

 

21.50€-15€

Cancella selezione
immaginiVincilostress per sito

“Trovate la vostra forza interiore, raggiungerete la serenità e, per rendere la lotta vincente, aggiungete una motivazione”, ovvero Power, Peace, Purpose. Questo è il mantra con cui i Martial Art Therapist di Kids Kicking Cancer (letteralmente, “Bambini che prendono a calci il cancro”) che operano nei reparti pediatrici chiudono tutte le sedute/lezioni. Queste tre parole sono anche le fondamenta su cui si basa il metodo terapeutico di gestione dello stress dei piccoli pazienti oncologici messo a punto dall’autore, Elimelech Goldberg, medico e brillante rabbino e comunicatore di Detroit, più conosciuto come Rabbi G.
Artista marziale, cintura nera, Rabbi G. è uno dei rari innovatori che opera nell’ambito di quegli sport studiati per portare beneficio ai bambini malati. Ne sono stati seguiti e allenati da KKC a migliaia dalla sua fondazione (1999) a oggi, negli ospedali in USA, in Canada, in Israele e in Italia, primo paese europeo ad aver aperto le porte a questa associazione (2011). In questo libro, Rabbi G. ne riassume l’operato attraverso 30 storie di piccoli eroi impegnati nella battaglia contro il dolore affiancate da 30 esercizi di meditazione e rilassamento (fruibili anche in formato audio attraverso la lettura del QR Code presente all’inizio di ogni esercizio. Ascolta, per esempio, la MEDITAZIONE 1 )
Il metodo, messo a punto per i bambini malati di cancro, non serve per rompere mattoni con le mani o con i piedi, né per atterrare un avversario, ma per vincere la paura e il dolore che la malattia solitamente genera in chi la deve affrontare. Perciò si è rivelato uno strumento fra i più efficaci anche fra chi ha altre battaglie da combattere e non riesce a far fronte alle situazioni di stress senza fatica o senza dolore.
In questo libro Rabbi G. conduce il lettore in un potente mondo di consapevolezza e di reazioni calibrate, che insegnano a usare la mente per controllare l’ansia, la paura, la rabbia, il dolore. Lo scopo (Purpose) è condividere la saggezza dei bambini che combattono a testa alta la loro malattia e le tecniche di respirazione e concentrazione che hanno cambiato le loro vite e che molti guru esperti di “benessere” descrivono come “il migliore strumento in circolazione contro lo stress”. Acquistando la versione italiana il lettore finanzierà la campagna di reclutamento, formazione e diffusione dei Martial Art Therapist  di Kids Kicking Cancer Italia Onlus, che a oggi opera con successo in 20 strutture ospedaliere ed extra ospedaliere di 14 città italiane.

 


L′AUTORE

Rabbi Elimelech Goldberg, meglio noto come Rabbi G., cintura nera di Choi Kwon Do, professore in Pediatria alla Wayne State University School of Medicine di Detroit, a seguito della perdita nel 1981 della figlioletta Sara di soli due anni a causa di una leucemia linfoblastica acuta, intuendo il potenziale enorme che le arti marziali possono avere sui bambini malati, mette a punto un programma di arti marziali terapeutiche che si rivela più che valido.


logo-fb   Segui il libro su Facebook


PAROLE CHIAVE

Arti marziali terapeutiche; malattie oncologiche; malattie croniche; esercizi di meditazione; rilassamento, stress; paura; pace; forza; proposito; obiettivo; MAT; Martial Art Therapist, Rabbi G; cancro, arti marziali, istruttori, Kids Kicking Cancer Italia, kkc, oncologia pediatrica, karate, taekwondo, aikido, judo, tai-chi, jiu jitsu

LEGGI UN ESTRATTO

ASCOLTA LA MEDITAZIONE 1


CONFERENZA STAMPA 12 ottobre 2017

Presso la Sala Stampa Nazionale di Milano si è tenuta la conferenza stampa per presentare l’iniziativa “Arruoliamo MAT con un libro” . Scaricate la cartella stampa interattiva preparata per l’occasione. Qui troverete tutti i link ai documenti forniti ai giornalisti, compreso invito con elenco dei partecipanti, comunicato stampa e materiale fotografico.

Guarda la registrazione integrale della conferenza stampa dove erano presenti: l’editore Andrea Jarach, il presidente di KKC ITALIA Giancarlo Bagnulo, il direttore del reparto di Pediatria del Policlinico San Matteo di Pavia Marco Zecca; la mamma di uno dei piccoli eroi di KKC Simona Camaeti, e in prima fila gli istruttori terapisti marziali Giancarlo Bagnulo (vicepresidente dell’associazione) e Nicolae Bucataru, MAT operativo presso l’ospedale Pausillipon di Napoli.

RASSEGNA STAMPA

2017

– 12/10 Askanews.it/cronaca/2017/10/12
– 12/10 Notizie.yahoo.com: Le arti marziali contro dolore e paura
– 12/10 Globalmedianews.info – attualità: Kids Kicking Cancer-italia-onlus lancia l’iniziativa “Arruoliamo MAT con un libro”
– 13/10 Sololibri.net: Power Peace Purpose di Rabbi-G.
– 13/10 Salutedomani.com: Kids Kicking Cancer – “Arruoliamo MAT con un libro”
– 13/10 Saluteh24.com
– 17/10 Buone NotizieCorriere della Sera
Buonenotizie 17 ottobre
– 19/10 Cesena sportIl Resto del Carlino
web-2017.10.18-Il-Resto-del-Carlino
– 19/10 Salute il Giornale.it: Power, Peace,  Purpose – Lezioni di coraggio di piccoli eroi – Lodevole iniziativa…
– 20/10 Viversani e Belli: “Come combattere la malattia”
2017.10.20 Viversani e Belli
– 20/10 LiberoQuotidiano.it – Salute ““Addestriamo alla difesa contro il tumore infantile””, di MARTINA BOSSI
– 20/10 La Stampa.it – Dovete sapere che “Kids Kicking Cancer, le arti marziali al servizio dei bambini malati di tumore”, di FABIO DI TODARO
– 20/10 IlSecolo XIX.it – Salute: “Kids Kicking Cancer, le arti marziali al servizio dei bambini malati di tumore”, di FABIO DI TODARO
– 20/10 Telenorba – TGNorba24 – edizioni h. 13.30 e h 14.00 


– 20/10 NotizieOggi.com – Benessere:  “Addestriamo alla difesa contro il tumore infantile”, di MARTINA BOSSI
– 22/10 NotizieOggi.com – Benessere:  “Addestriamo alla difesa contro il tumore infantile”, di MARTINA BOSSI
– 20/10 Secolo XIX – La proposta  “Arti marziali contro il cancro: così si combatte efficacemente”
2017.10.23 Il Secolo XIX

– 24/10 L’Unione Sarda   – “Ora c’è il nusinersen per rimettere in moto i muscoli”

2017.10.24 L'Unione Sarda

– 24/10 Corriere della Sera online – Salute   – “Le arti marziali in aiuto ai piccoli eroi che combattono il cancro”, di REDAZIONE ONLINE

– 25/10 Corriere della Sera online – Le Buone Notizie   – “Un colpo di karate per battere la malattia oncologica”, di SIMONE FANTI

– 26/10 Ambiente Europa.info – “Kids Kicking Cancer Italia Onlus per l’iniziativa “arruoliamo MATt con un libro”

– 23 /10 Radio Padania – “Sani nel terzo millennio”, RENATA GALANTI. Intervista al vicepresidente di KKC Italia Onlus e Martial Arts Therapist Giuseppe Scilef, e al dottor Marco Zecca, direttore del reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico San Matteo

– 29 /10 Corriere delle Sera – Salute – Rubrica “Il libro”, L. RIP.
“Trenta piccoli eroi e trenta esercizi di meditazione e rilassamento. Ma non è un libro ‘new age’, bensì una storia, che porta con sé un insegnamento. La storia è quella di bambini che combattono una grave malattia con l’aiuto delle arti marziali. E l’insegnamento è quello dettato dal loro esempio e dal loro coraggio. Questi esercizi, fra l’altro, possono essere utili a chiunque per combattere lo stress.L’iniziativa è dell’associazione Kids Kicking Cancer,che da anni mette a disposizione la propria esperienza gratuitamente negli ospedali per dare supporto ai giovanissimi pazienti e alle loro famiglie affinché trovino conforto e incentivi grazie a queste tecniche. I proventi del libro saranno interamente devoluti dall’editore all’associazione.”
2017.10.29 Corriere della Sera

30 /10 Grey Panthers – Ideas Pensieri“Le arti marziali in aiuto dei piccoli pazienti”, di REDAZIONE

07/11 Kaishu.it – “Kids Kicking Cancer”

Schermata 2017-11-07 alle 13.23.28

14/11 la Repubblica – Salute e prevenzione “A colpi di karate”, di MATTEO GULLI
“Forza d’animo, serenità e determinazione. Sono i pilastri della onlus Kids Kicking Cancer (Kkc), che dal 2012 offre in Italia un aiuto ai bambini colpiti da tumore attraverso le arti marziali. E “Power, Peace, Purpose – Lezioni di coraggio di piccoli eroi” (Proedi Editore) è il titolo del libro lanciato dall’associazione per raccogliere fondi da destinare alla formazione degli istruttori volontari, i Martial Arts Therapists, che per esercitare devono superare un corso ad hoc. Quella offerta dalla Kkc è per i bambini una vera e propria forma di aiuto terapeutico, fatto non solo di tecniche e movimenti, ma di esercizi di respirazione e rilassamento, riproposti in versione audio nel volume, L’obiettivo principale è contrastare l’atteggiamento di chiusura e l’indebolimento fisico che cure e permanenza in ospedale spesso innescano nei bambini: ‘Con l’insegnamento delle nostre tecniche vogliamo aiutare i bambini a sconfiggere la paura, rabbia e sconforto e affrontare positivamente le terapie, che possono essere molto invasive’, dice Giancarlo Bagnulo, presidente di Kkc Italia, Ata cinque anni fa sulla scia dell’iniziativa statunitense del ’99, Kkc Italia oggi opera in tredici città italiane coinvolgendo tra i 200 e i 2500 bambini l’anno. Al momento ospitano il progetto dodici strutture ospedaliere e cinque extra-ospedaliere, ma per il futuro l’obiettivo è creare dei centri dedicati. La diffusione del libro, che si può acquistare online, segnerà un passo in questa direzione.” Matteo Gulli

2017.11.14 La Repubblica_Pagina_1

14/11 Starbene – Attualità “Così i bambini malati ritrovano il sorriso”, di ELEONORA LORUSSO
Le arti marziali che aiutano corpo e mente “Anche Kids Kicking Cancer opera in tutta Italia a supporto dei bambini malati di tumore e cronici, utilizzando la filosofia e le arti marziali. Fondatore dell’associazione è Rabbi E. Goldberg, professore di pediatria a Detroit, esperto di arti marziali e padre di una bambina morta di leucemia. Secondo il pediatra le antiche tecniche di combattimento possono essere un valido metodo per trasformare i piccoli malati in grandi vincitori. I Martial Arts Therapists, istruttori volontari appositamente formati, insegnano ad allenare corpo e mente con esercizi di respirazione e rilassamento. La mission della onlus è il Power Peace Purpose: imparare ad accogliere la propria forza grazie alla respirazione, allontanare il dolore trovando la pace interiore e avere uno scopo per andare avanti, influenzando positivamente tutti coloro che sono vicini.

2017.11.14 Starbene

 

 

 

Weight 0.566 kg
Dimensions 23.7 x 1.7 x 16.7 cm
ISBN

978-88-97350-36-1

Sottotitolo

Lezioni di coraggio di piccoli eroi

Autore

Rabbi G.

Edizione

Prima edizione italiana

Anno di pubblicazione

maggio 2017

Formato

versione cartacea, versione eBook, versione per Kindle

8 reviews for Power Peace Purpose

L. Rip. - Corriere della Sera - Salute

“Trenta piccoli eroi e trenta esercizi di meditazione e rilassamento. Ma non è un libro ‘new age’, bensì una storia, che porta con sé un insegnamento. La storia è quella di bambini che combattono una grave malattia con l’aiuto delle arti marziali. E l’insegnamento è quello dettato dal loro esempio e dal loro coraggio. Questi esercizi, fra l’altro, possono essere utili a chiunque per combattere lo stress. L’iniziativa è dell’associazione Kids Kicking Cancer, che da anni mette a disposizione la propria esperienza gratuitamente negli ospedali per dare supporto ai giovanissimi pazienti e alle loro famiglie affinché trovino conforto e incentivi grazie a queste tecniche. I proventi del libro saranno interamente devoluti dall’editore all’associazione.”

ereztkd

“Ero da tanto alla ricerca di un libro del genere, libro che offre soluzioni ai problemi cosi impegnativi in modo cosi affascinante, non riuscivo a staccarmi dal libro, non vedevo l’ora di tornare a leggerlo dopo l’impegni giornalieri e ti confido che, durante la lettura, più di una volta avevo gli occhi lucidi…” le parole del Maestro Giuseppe.

Anna Rita Gadaleta

verified owner

“Ho iniziato la mia attività con l’Associazione KKC un anno fa. Ricordo che avevo trovato l’annuncio che cercavano nuovi istruttori da inserire nei progetti KKC, dopo averli contattati e aver seguito un corso di formazione è iniziata la mia avventura.
Quando ho letto il libro di Rabbi G. mi sono resa conto che è un libro per tutti, non bisogna essere esperti di arti marziali o membri dell’associazione, al contrario, questo libro permette a tutti di avvicinarsi a quel mondo che sia i medici sia i non medici conoscono con la parola Cancro. Nonostante i passi avanti fatti nel mondo della medicina, parlare o anche solo pronunciare la parola cancro fa ancora paura, ma quello che si legge in questo libro non è la paura ma, al contrario, si percepisce la forza che questi piccoli pazienti, troppo giovani, impiegano per affrontare la sfida che il destino gli ha messo davanti.
In questo libro è possibile affrontare l’oscuro viaggio chiamato Cancro, imparando che quello che serve è la #forza #interiore che è molto più potente di quella fisica, e soprattutto imparare che per quanto possa essere orrendo il mondo del cancro si può sconfiggere e trasmettere la forza di affrontare il dolore anche a chi sta intorno ai piccoli pazienti.
Insomma un libro per tutti che merita di stare nella propria libreria personale.” Anna Rita Gadaleta, Martial Art Therapist di Kids Kicking Cancer Italia

Dino Eretz

“Buongiorno P., in questi giorni sto leggendo il libro Power Peace Purpose e sono contento perché è molto fedele all’originale. È vero che il libro nella versione italiana serve per raccolta fondi per la nostra associazione, però penso che serva anche come manuale per ogni Martial Arts Therapist essendo scritto da Rabbi G proprio per questo scopo. […] Il lavoro che avete fatto è sorprendente, è emozionante leggere il libro in italiano esattamente come è leggerlo in inglese.
Gazie di tutto”
Dino Erez (Martial Arts Therapist attivo all’Ospedale Bambino Gesù di Roma.La sua preziosa testimonianza sul lavoro che svolge per Kids Kicking Cancer Italia, la trovate pubblicata nel libro a pagina 292)

Roberta Di Chiara

“Cara P…,
quando l’anno scorso cominciai a leggere il libro originale di Rabbi G mi resi conto della sua profondità e di quanto sarebbe stato importante che tutti i MAT lo potessero avere: è da lui che ha avuto inizio questa bellissima storia e tutta l’esperienza che lui ha accumulato non poteva non entrare a far parte anche della nostra.
Ora, avere in mano la versione italiana è una grande gioia, è un libro da tenersi sempre accanto e da assorbire passo passo, per crescere sempre di più nel nostro modo di essere e di porci con i bambini e i loro genitori.
Ti confesso che vedere tutto l’entusiasmo che tu e i tuoi colleghi avete messo nella traduzione e che mettete nel lavoro che portate avanti costantemente è per me una nuova spinta a continuare, un nuovo stimolo di cui ognuno di noi, credo, ogni tanto ha bisogno. Io sicuramente sì.
Roberta Di Chiara, Martial Art Therapist di Kids Kicking Cancer Italia e attiva nel direttivo dell’Associazione Kids Kicking Cancer Italia

Proedi Editore

Power Peace Purpose presentato dall’editore Andrea Jarach a Mario Furlan, fondatore dell’associazione di volontariato City Angels (“Gli angeli della solidarietà di Milano”): ascolta la registrazione della trasmissione

Andrea Jarach

Trovo questo libro molto ben fatto. Piacevole da leggere. Utile da tenere sempre in vista. Ben fatto perché parla di persone e tutte le storie che vi sono contenute hanno a che fare con delle forti emozioni. Piacevole perché comunque la filosofia di fondo è quella della resilienza. Se non puoi vincere, puoi darti uno scopo e combattere. Utile perché 30 esercizi di meditazione servono a tutti. Sono gratuiti (ovvero nel prezzo del libro) e ben proposti da una bella voce profonda, (online tramite i codici qr che trovi sul libro).
E poi mi piace applicare il mantra Power Peace Purpose anche a questo caso: e il purpose di tutti noi è dare alla associazione Kids Kicking Cancer i mezzi per poter assistere più bambini.
Due buone cose che si sposano: il tuo benessere che fa bene ai bambini malati!
Parafrasando la pubblicità di una carta di credito: “what else?”.
Andrea Jarach, editore

Patrizia Masnini

Vedere un bambino malato sofferente per le terapie, e soggiogato dal dolore provocato dalla malattia è quanto di più difficile da sopportare per un genitore. KKC propone un metodo per combattere questo dolore, fisico ed emotivo. E Rabbi G., fondatore di questa magnifica associazione, ce lo racconta nelle pagine di questo libro, attraverso testimonianze ed esercizi. La redazione della versione italiana ha richiesto mesi di lavoro, di riflessioni e di attenzioni. Per contestualizzarlo alla realtà italiana abbiamo anche inserito le interviste fatte a 3 istruttori volontari e 3 mamme di piccoli pazienti oncologici che hanno sperimentato l’efficacia del lavoro che svolgono i Martial Art Therapist nelle strutture ospedaliere ed extraospedaliere italiane che si occupano dei bambini malati. Abbiamo passato ore a trovare le parole appropriate per tradurre gli esercizi che supportano le testimonianze (30 +30) riportate nel libro; ore a trovare la voce giusta per registrarli e renderli dei file audio scaricabili nei propri device, per poterli eseguire senza dover leggere… Il tutto con una missione, importantissima: far sì che il libro venga acquistato dal maggior numero di persone, perché L’INTERO RICAVATO DALLA SUA VENDITA ANDRA’ A FINANZIARE LA CAMPAGNA DI RECLUTAMENTO, FORMAZIONE E DIFFUSIONE DEGLI ISTRUTTORI ARTISTI MARZIALI CHE OPERANO COME VOLONTARI PER KIDS KICKING KANCER ITALIA.
Mi è stata affidata la cura del libro e la sua promozione sia perché questo è il mio lavoro, sia perché sono una che da questa porta stretta è dovuta passare. Io sono stata una combattente, ma ho fatto tutto da sola e non sempre è stato facile, soprattutto per i miei genitori. Vi posso assicurare che mi sarebbe piaciuto aver incontrato Rabbi G e Kids Kicking Cancer e i suoi Martial Arts Therapist prima. Avrei fatto meno fatica, e ne avrebbero fatta meno anche le persone che mi sono state vicine che mi vogliono bene.
Patrizia Masnini, responsabile di Proedi Editore

Aggiungi un commento